Care lettrici, cari lettori. È con triste e misera insoddisfazione che vi devo annunciare ciò che ormai sapete bene: le vacanze sono finite, siamo tornati a lavorare.  Purtroppo qualcuno ve lo doveva dire e mi sembrava giusto fossi io l’ambasciatore di questa triste notizia! Però…….