“Sotto il sole, sotto il sole di Ricc…” così ci accoglie il bar della stazione di Rimini. Stesso mare (quello cantato in Riccione), ma la stagione e le temperature non sono più quelle estive. Da cinque anni a questa parte, l’appuntamento fisso ce lo dà Search On Media Group con l’evento per i professionisti del social media marketing: il Social Media Strategies (ve ne avevamo già parlato qui e qui).

L’obiettivo è infatti quello di coinvolgere Social Media Manager e Specialist, blogger e giornalisti, freelance e web agency, ma anche studenti e startupper in due giornate formative. Ma non finisce qui: la quinta edizione del #SMStrategies riprende i 100 passi iniziati al Web Marketing Festival lo scorso giugno per andare oltre. Ancora una volta, l’attenzione va verso il lato educativo e sociale.

Siamo in sala Plenaria, quando Cosmano Lombardo, CEO di Search On Media Group, incontra la giornalista Federica Angeli, definendola come imprenditrice della società. Perché? Ogni mattina si sveglia e agisce per cambiare al meglio il contesto in cui vive. Come giornalista è stata più volte minacciata per le sue inchieste sulla mafia e vive sotto scorta da 4 anni.

“Non è detto che vincano sempre i mafiosi, i corrotti. Vinciamo anche noi!” dice Federica Angeli.

Durante lo speech sui social e la legalità la sala colma si emoziona. I social media possono essere una forma di educazione e il mezzo attraverso cui possiamo indignarci davanti alla violenza e alla corruzione. Il tema viene affrontato quando sullo schermo viene proiettato il video dell’aggressione di Roberto Spada al giornalista di Nemo. Federica dice che avere paura è naturale, ma non si dovrebbe fare il gioco della mafia. Bisogna arrabbiarsi e scegliere da che parte stare. Subito dopo, Cosmano interviene sottolineando l’importanza che può avere la professione del Social Media Manager. Il suo compito non va sottovalutato e può essere proprio quello di diffondere la cultura del dovere per la costruzione della nostra società. “Arrivare a questo tipo di cultura attraverso i social network è fondamentale per il nostro periodo storico” dice Cosmano. A volte basta poco per iniziare una piccola grande rivoluzione.

serach on medi agroup
Federica Angeli e Cosmano Lombardo sul palco del #SMStrategies (Fonte)

La quinta edizione del Social Media Strategies ci ha ricordato che oltre ad essere uomini (e donne del marketing) siamo soprattutto uomini e cittadini. Ancora una volta, accarezziamo la mascotte E Mezza salutandoci entusiasti di aver imparato qualcosa di nuovo!