10 app al top

di Federica Ramires – @dindondaun

Bentornati nella seconda puntata (la prima parte la trovate proprio qua) dedicata alle ultime 5 (+1) applicazioni in cui mi sono imbattuta, ho scaricato, usato e che, trovandole particolarmente illuminanti, non potevo non condividere con voi.

BUDDIESBILL (Apple StorePlay Store)

Schermata 2017-07-28 alle 11.45.28Quante volte vi è capitato di fare un regalo di gruppo e dovervi ritrovare a dividere le spese? Quante volte vi siete ritrovati nella stessa situazione ad un pranzo o ad una cena? E sappiamo tutti come vanno a finire queste cose: chi non ha i soldi dietro, chi vuole dividere in parti uguali, chi non vuole spendere né un centesimo in più né uno in meno, chi paga per due. Insomma, a volte può essere davvero più complicato che scalare l’Himalaya. Ebbene, Buddiesbill si propone come una soluzione a tutto questo: funziona online e offline, basta creare un conto e inserire all’interno i partecipanti e i pagamenti da loro effettuati. L’applicazione farà il resto, permettendo di capire come vanno ripartite le spese in meno mosse possibili.

VELLUM (Apple Store)

1200x630bbAnche per voi è difficile trovare lo sfondo giusto per il vostro cellulare? Vi siete stufati del muso del vostro gattino sotto l’ora e la data? Vellum è l’applicazione che fa per voi: propone una raccolta di sfondi ricercati fatti a misura di iPhone, in alta definizione e suddivisi in più di 20 categorie fra cui scegliere. Il tutto con un’opzione molto utile: la possibilità di regolare l’opacità di ogni sfondo prima di impostarlo.

TV SHOWTIME (Apple Store/Play Store)

unnamedDrogati serie televisive? Ne seguite così tante contemporaneamente che non sapete più da che episodio ricominciare (vi prego, non fatemi sentire sola) né vi ricordate quando comincia la nuova stagione? Volete conoscere le reazioni di tutto il mondo alla morte nell’ultima stagione di Game of Thrones di *no spoiler* (paura eh?)? Beh, se già non è presente sul vostro telefono non dovete aspettare oltre e installare questa guida per le serie tv personalizzata. Vi basta selezionare le vostre serie preferite e verrà creato un calendario su misura, con un elenco che vi ricorderà dove siete rimasti, con la possibilità di commentare e votare ogni episodio/stagione/personaggio e di guadagnare badge in base alle missioni portate a termine.

1PASSWORD (Apple StorePlay Store)

onepassword-icon-large-cbea0ec5d67cbb3711119753c4abab57Per curiosità, voi le vostre password dove le segnate? Password della posta elettronica, account della banca, carta di credito, account di siti web che frequentate quotidianamente? Tanto alla fine della fiera per evitare di dimenticarsele, si finisce per ricorrere sempre agli stessi metodi: usare sempre la stessa, appuntarle tutte su post-it appesi in posti improbabili o auto convincersi che memorizzarle e basta sia sufficiente. E se arrivasse un contenitore di password protetto e cifrato in vostro soccorso? 1Password si presenta come un foglio Excel pieno di dati sensibili, con la sola differenza che è protetto da una sola parola segreta. E pensateci bene, questa sarà l’unica che dovrete mai ricordare! SVEGLIATEMI È UN SOGNO!

iSCANNER (Apple Store  – Play Store)

imagesiScanner è il sostituto perfetto agli scanner ingombranti da ufficio: direttamente dal telefono sarà possibile effettuare una scansione ad alta qualità, automaticamente corretta e migliorata e subito trasformata in PDF o JPEG, pronta da condividere!  E c’è anche la possibilità di proteggere  con un codice l’intera applicazione, o solo i documenti richiesti, se possedete documenti importanti. Tanto giunti a questo punto avrete già scaricato 1Password, dunque non avete scuse!

QUIK (Apple Store  – Play Store)

featured_quikappx200Una delle migliori applicazioni per un editing veloce di video direttamente da mobile. Funziona con i filmati registrati con il vostro cellulare, con la GoPro o altri dispositivi. In pochi tocchi permette di analizzare automaticamente (ma anche manualmente) un video e individuarne i momenti importanti, scegliere la musica di sottofondo e aggiungere tutti gli effetti, titoli e transizioni del caso.

 


Come tutte le cose belle, non sono lo stesso se condivise con qualcuno. Per questo volevo ringraziare chi ha colto la call di farmi scovare nuove applicazioni: ringrazio il mio caro Kevin per Pocket e Budjet e infine i due funnelers con il dito più veloce, Guido e Alessia, per iScanner e Quik.