MOKASE-2

di Federica Ramires – @Fedeiscrazy

Questo articolo è per voi, amanti della caffeina.

Ma è principalmente per voi, voi che quando elencavo le caratteristiche del nuovo modello di cellulare che mi sarei voluta comprare mi rispondevate: se vabbè, fa anche il caffè quindi? È principalmente per voi perché ora è giunto il momento in cui posso finalmente rispondervi con un bel sonoro e sfatare questo mito. Il tutto senza vedermi ridere in faccia, perché un team italiano ha ideato la prima cover in grado di erogare caffè, che con un simpatico gioco di parole ha chiamato Mokase.

L’idea è quella di legare una delle bevande più consumate al mondo ad un oggetto che ormai da tempo fa parte del nostro quotidiano, per trovare il modo di far felici le nostre papille gustative anche quando non abbiamo il tempo fisico di fermarci in un bar. La prima cover, quindi, che permette sia di proteggere il proprio fidato compagno di avventure, sia di realizzare una tazza di caffè in movimento. Il funzionamento è molto intuitivo: tramite uno scompartimento laterale si inserisce la cialda usa e getta che contiene la miscela pronta all’uso; in seguito, utilizzando un’applicazione apposita, con un semplice clic si fa iniziare l’erogazione del caffè; infine, un segnale acustico ci darà il via libera per versarlo nella tazza e gustarcelo ovunque.

Schermata 2017-05-09 alle 11.09.26
I tre passaggi che ci permetto di gustare un buon caffè dal nostro smartphone.

La cover è disponibile nelle colorazioni bianco e nero ed è compatibile solo con gli ultimi modelli di iPhone, Samsung, LG e Huawei. Tuttavia, poiché la campagna di crowdfunding lanciata su Kickstarter (se volete approfondire il crowdfunding, Elisabetta arriva in vostro aiuto proprio qui…) da pochi giorni per la realizzazione del progetto sta avendo un enorme successo, le intenzioni sono quelle di spingersi ancora oltre.

Voi non vi state immaginando la faccia dei vostri amici e parenti mentre versate il caffè dal vostro cellulare? No perché io sì… e mi scappa già da ridere!