ff

AVVERTENZE: se sei mio padre, mia madre o mio fratello NON leggere oltre. Questo articolo contiene SPOILER sui tuoi regali di Natale!

Mancano solo 12 giorni a Natale e di solito a quest’ora non sono minimamente riuscita a farmi un’idea dei regali da fare. Il problema più grosso sono sempre i miei genitori e mio fratello, ormai dopo anni e anni di regali utili, stupidi o voluti, faccio sempre più fatica a trovare un‘idea originale e finisco sempre per comprare agli uomini i calzini più assurdi (detti anche pacchiani) che trovo.

Quest’anno invece essendomi informata moltissimo sul mondo della tecnologia e dell’innovazione ho trovato tre regali perfetti direttamente da startup che probabilmente avete visto anche voi qui a Torino, a Paratissima o Startuppato.

PER molliBRO

A Paratissima sono stata letteralmente catturata dagli occhiali di 011eyewear.

Sono assolutamente originali, anche eccentrici, ma se non siete degli appassionati come Elton Jhon troverete sicuramente un modello “tranquillo” che farà contenti voi e, si spera, vostro fratello o sorella. La particolarità di questi occhiali però sono i materiali innovativi, eco-sostenibili e riciclabili. Ovviamente tutto made in Italy.

PER molliDAD

Una vera chicca che, udite udite, vi risolverà anche un sacco di regali di laurea…GET “un bracciale che permette di accedere a telefonate, notifiche e suoni in maniera esclusiva, senza utilizzare scomodi auricolari o vivavoce, direttamente dalla propria mano.”  Anche questo curioso bracciale supertecnologico è il frutto di una piccola startup italiana e soprattutto uno strumento semplicissimo da utilizzare anche per gli appassionati di tecnologia un po’ datati che vogliono stare al passo con i tempi, proprio come mio padre.

PER molliMUM  

Quest’anno con lei sono andata sul classico, una borsa, ovviamente però creata con materiali riciclati e unica nel suo genere. Già perché Re-new è una startup torinese specializzata nella produzione di borse e accessori in pezzi unici numerati.

Ed infine un regalo anche per mollibet (me) e per tutte le ragazze che cercano da anni una soluzione alternativa alla ceretta, mi viene male anche solo a pensarci! Ho scoperto Colibry “uno strumento rivoluzionario ispirato all’antica tecnica dell’epilazione a filo che garantisce efficienza per una pelle più liscia e radiosa.”

Purtroppo non so ancora dirvi se funziona, ma a questo punto spero che Babbo Natale me lo lasci sotto l’albero!!!